Sentiero cai n°17 – Alpe adria trail . Draga sant’Elia al agriturismo Pri cukovih

Sentiero cai n°17 – adria trail . Draga sant’Elia al agriturismo Pri cukovih

Tempo percorrenza : 1,30 ore
Distanza totale ( andata e ritorno ) : 6 km circa
Adatto a tutti
Parcheggiata l’automobile nello slargo di Draga si imbocca il sentiero segnato cai n°17

Dopo poche decine di metri gireremo a sinistra imboccando la pista ciclopedonale ( ex ferrovia )

Sentiero in leggera salita ma molto facile e adatto a tutti…
Dopo un po incontreremo la vecchia stazione di Draga…
Continuiamo ….
Il cartello segna il confine tra Italia e Slovenia…
Gli alveari…
Da qui il bosco è meno fitto e si gode di un bellissimo panorama
Percorsi ancora qualche centinaio di metri…
Incontriamo questo bivio, dove , andando dritti arriveremo a Kosina, ma noi gireremo a sinistra per raggiungere l’agriturismo Pri cukovih…
Circa 100 metri in salita troveremo le indicazioni per l’agriturismo Pri cukovih…
Aperto dalle 10 alle 22 
in settimana su prenotazione 
Sabato e Domenica aperto
Abbiamo circa percorso 3 km.
Al ritorno ritorneremo sui nostri passi , ma per variare si puo prendere a destra dell casello di Draga un senitero in discesa che ci riporta pochi metri piu sotto dell’imbocco della pista ciclopedonale.
Annunci

Sentiero Gemina – cai 35 da Prepotto alla grotta azzurra

Sentiero Gemina – cai 35 da Prepotto alla grotta azzurra

Distanza totale : 4 km circa
Tempo di percorrenza : 1 ora circa
Lasciata l’auto nella piazzetta del paese di Prepotto si va verso la strada asfaltata a sinistra fino ad incontrare questo cartello segnavia Gemina:

Segnavia cai n°35

… il sentiero prosegue tra delle villette e giardini…

 Al primo bivio incontreremo il cartello segnavia Gemina

 …e seguiremo la freccia per la grotta azzurra

… il bivio per la grotta azzurra non è ben segnato…. ma cè una pietra con il segnavia cai n°35… scenderemo giu nella dolina e troveremo l’entrata…

 Entrata della grotta azzurra:

 L’interno della grotta …

 Ritornando sui nostri passi continueremo il sentiero segnato alcune volte con dei segni rossi o delle frecce rosse…

 finito il sentiero nel bosco giungeremo alla strada asfaltata… ci terremo a sinistra costeggiando il
muretto di pietra…

 …finita la strada asfaltata imboccheremo il sentiero nell’erba … poco segnato ….

 ..sbucheremo poco prima dei cartelli del metanodotto… (visti passando all’andata)..

 …ritorneremo sui nostri passi fino ad arrivare al punto di partenza…

Traversata muggesana – moto T – Zindis – molo T : sentiero attrezzato

Traversata muggesana – moto T – Zindis – molo T
sentiero attrezzato 4,34 km

Tempo percorrenza :1,30 ore
Facile
Distanza : 4,34 km
Per scaricare il file kml cliccate QUI !!!
Parcheggiata l’auto subito sotto l’imbocco del sentiero ben visibile, si comincia con una salita …

 Alla fine della salita si raggiunge un ampio prato con una bella vista sul golfo di Trieste….

 Si trovano dei segnali…

durante la passeggiato alcuni ruderi di vecchie case…

Continuiamo la passeggiata seguendo il sentiero che si riduce sulla sinistra,,,

arrivati alla fine del sentiero dentro il bosco si dovra percorrere circa 500 metri sulla strada asfaltata…

 in cima alla salita…

finita la salita…
continuiamo a seguire la strada asfaltata…

 …fino ad arrivare a qui…
…dove seguiremo il segnavia cai n°1

 Da qui inizia il sentiero attrezzato in discesa:

 Alcune panchine…

 Si gode di una bellissima vista sul golfo e sulla città …

 Seguiremo la freccia per Zindis:

 Piccolo ruscello che scende a valle…

 Arrivati alla fine del sentiero a Zindis:

Proseguiremo verso la strada asfaltata tenendoci a destra l’hotel Arciduca… andremo in discesa seguendo la strada asfaltata fino alla fine del tornante che, subito a sinistra , oltre il guard-rail prenderemo un sentiero(poco visibile)  che ci riporterà al punto di partenza. Cosi avremo percorso circa 4,30 km ..

Da Ceroglie al monte Ermada 323 m s.l.m sentiero cai n°8 e n°3

Da Ceroglie al monte Ermada 323 m s.l.m sentiero cai n°8 e n°3

Arrivati al paese Ceroglie svoltate a destra della chiesetta fino a raggiungere il parcheggio sterrato .
Sentiero medio facile

L’inizio del sentiero…

 

A questo bivio seguiremo sempre il segnavia cai n°8 ( a sinistra)

 

 

 

Il percorso è sempre ben segnalato !!!

Dopo una mezzora di cammino il sentiero comincia a salire verso la cima del monte Ermada…

 

 

Vista mare a metà sentiero…

 

Quasi arrivati in cima si comincia a vedere qualche grotta / bunker della grande guerra..

 

 

 

Ex baracca militare..

 

La cima del monte Ermada

L’indicazione per la grotta del conte nel versante sloveno ( grofova jama )

Dalla ex baracca militare il sentiero ( n°8 ) comincia a scendere verso valle…

 

Fortificazioni e bunker…

 

Arrivati ad un bivio seguiremo il senavia cai n°3 verso Ceroglie per arrivare al parcheggio…
Lungo il sentiero faremo una deviazione verso la grotta del conte ( grofova jama ) nel versante sloveno del monte


La Grotta del conte si trova sopra Brestovica Inferiore, sotto il Monte Ermada. Si tratta di una grotta fossile in pendenza con cinque entrate (lunga 350 m e profonda 50 m). Il nome è dovuto ai Monti del conte, un porzione di territorio di proprietà dei conti di Duino. La grotta venne adibita a ricovero per i soldati austro-ungarici durante la prima guerra mondiale. A questo scopo furono scavate quattro gallerie, nella parte superiore della grotta furono invece ricavati nove pianali per dormire. Questa parte è illuminata e visitabile, sul fondo la galleria si trasforma in un pozzo che conduce alle sale sottostanti. Nei dintorni ci sono numerosi resti di fortificazioni, trincee e caverne  

 

 

 

 

 

 

 

 

Un po di storia…

Ritornando sui nostri passi… seguiamo i segnavia cai n°3

 

 

al primo bivio NON seguiremo piu il segnavia cai n°3 ma gireremo a sinistra per questa strada molto ampia per arrivare al parcheggio…

Sentiero cai 3a a Medeazza sul monte Ermada

Sentiero 3a da Medeazza al monte Ermada e ritorno

Facilità di parcheggio nel centro del paese di Medeazza
Sentiero facile adatto a tutti.
Si comincia seguendo il segnavia cai n°3

Al primo bivio seguiremo le indicazioni per il 3a

 

Il sentiero è sempre ben segnalato con frecce e tempi di percorrenza

giriamo a sinistra  ( 3a )

 

Comincia la salita ma il panorama è fantastico

 

 

Arrivati in cima si può vedere casa Coisce

 

Sempre seguendo il n°3a lungo il sentiero si vede questo stagno artificiale

Al bivio seguiremo verso sinistra il sentiero cai n° 3 che ci riporterà verso il paese ( parcheggio)

 

Ottima passeggiata della durata di 3 ore circa …