Il sentiero Rilke

Il sentiero Rilke

Un tempo questo sentiero era conosciuto come Passeggiata Duinese

La passeggiata inizia sulla destra della piazzola in cui si trova la palazzina dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Sistiana.

Parcheggio : nella piazza Banfield ( strada provinciale costiera n°14 )
Difficoltà : facile
Durata: meno di due ore
Download mappe: QUI

Un tempo questo sentiero era conosciuto come Passeggiata Duinese.

Il suo nome attuale è stato dato in onore al poeta ermetico praghese Rainer Maria Rilke (1875-1926), che soggiornò al castello di Duino ospite dei principi Thurn und Taxis nel 1911 e 1912. Sembra che il poeta, durante una passeggiata lungo la costiera tra Duino e Sistiana, in una giornata di gelida Bora, abbia avuto l’ispirazione per i primi due versi delle Elegie Duinesi, che portò poi a compimento nel 1922. 

 

Continua a leggere “Il sentiero Rilke”

Percorso storico del Brestovec

Percorso storico del Brestovec ( GO )

Parcheggio lungo la strada per San Michele del carso…
Adatto a tutti
Per scaricare le mappe cliccate QUI !!!
Nel parcheggio si trovano dei cartelli informativi sul percorso storico del Brestovec e della grande guerra …

Continua a leggere “Percorso storico del Brestovec”

Sentiero cai n° 17 – 1 – 15 – 1 – 17 Da Draga sant’elia a San Lorenzo e ritorno

Sentiero cai n° 17 – 1 – 15 – 1 – 17 
Da Draga S.Elia a S. Lorenzo e ritorno
Comodo parcheggio a Draga S. elia , e subito si vede il segnavia 17 che seguiremo per un breve tratto…
Sulla strada si trova anche una comodissima fontanella…

Girando a destra si vede questo pannello informativo :

Per un paio di km percorreremo la ex ferrovia ( pista ciclopedonale )

Continua a leggere “Sentiero cai n° 17 – 1 – 15 – 1 – 17 Da Draga sant’elia a San Lorenzo e ritorno”

Sentiero cai n° 1 – 6 da Prosecco alla vadetta Scipio Slataper a Santa Croce

Sentiero cai n° 1 – 6 da Prosecco alla vadetta Scipio Slataper a Santa Croce

Passeggiata adatta a tutti:
Parcheggiata l’automobile presso il monumento di Prosecco si vede subito le i segnavia cai n°1

 

Continua a leggere “Sentiero cai n° 1 – 6 da Prosecco alla vadetta Scipio Slataper a Santa Croce”

Basovizza sentiero Ressel cai 44 – 3

Sentiero Ressel a Basovizza segnavia cai 44 e 3

Parcheggio : Ampio parcheggio subito all’inizio del sentiero

La mappa dei circuiti nel bosco Igouza

Il sentiero è bello largo e facile…

 

Le tabelle si trovano dappertutto e sono molto interessanti:

 

Verso l’incrocio con il segnavia n°3 del cai

 

 

 

 

 

Lungo il sentiero si incontra questa tabella che indica la casetta in pietra:

 

 

Una costruzione molto particolare:

Sentiero CAI n° 1 dal Obelisco di Opicina al monte Belvedere

Sentiero CAI n° 1 dal Obelisco di Opicina al monte Belvedere:
Parcheggio difronte al Campeggio Obelisco…
Sentiero molto facile e adatto a tutti…

Continua a leggere “Sentiero CAI n° 1 dal Obelisco di Opicina al monte Belvedere”

Sentiero cai n° 24 : Il monte Lanaro 544 metri m s.l.m

Il sentiero cai numero 24 / 5 porta al monte Lanaro nei pressi di Rupingrande:
Si può parcheggiare facilmente l’automobile subito all’inizio del sentiero…

 

Segnavia CAI n° 24

Il sentiero si presenta molto ampio e alberato:

Il sentiero è sempre segnato dai tipici rosso/bianco:

La cima del monte Lanaro  544 metri m s.l.m

Il panorama a 360°  è stupendo:

 

 


CHI DANNEGGIA E’ PUNITO

 

Sentiero CAI 25 ( ex 46 ) Da San Servolo (SLO) al Cippo Comici

Il Sentiero parte dal castello si San Servolo (Socerb) con arrivo al cippo Comici in Val Rosandra…
Costruzione militare a San Servolo :
Ottimo panorama della città di Trieste

Ruderi del castelliere del monte Carso :

 

Il sentiero prosegue in discesa attraverso un fantastico bosco :

Il Cippo comici in lontananza:

 

Il piccolo abitato di Botazzo visto dal cippo Comici:

Sentiero CAI 18 : passeggiata Aprile 2013

Ecco il sentiero n° 18 del cai , partenza dal parco Globojner a Trieste :

consigliato tutto l’anno , specialmente nelle giornate di vento forte ( Bora ) perchè al riparo!

Il sentiero parte dal parco Globojner (ampio parcheggio ) e porta fino all’obelisco di Opicina…

 

Incontri ravvicinati : I cinghiali

 

Bellissimo panorama della città :

 

 

 

Lungo il sentiero si incontrano questi cartelli molto interessanti :